difesa personale metodo M.G.A.

M.G.A. – La storia

docente Anna Baj

Il Metodo Globale di autodifesa della FIJLKAM è un programma tecnico multidisciplinare ideato per fornire ai suoi praticanti un valido sistema di difesa e che si basa sui principi di flessibilità e di cedevolezza su cui si fondano tutte le arti marziali.

Rappresenta una equilibrata sintesi delle tecniche più efficaci derivate dalle discipline di combattimento volte alla difesa, trasformando a proprio vantaggio le energie impiegate dall’aggressore. Ecco, in sintesi come si può descrivere il metodo:

M. G. A. FIJLKAM:

  1. Un Metodo adatto a tutti e per tutto.
  2. Un Metodo aperto e applicabile a tutti i contesti.
  3. Un Metodo dove la cultura è alla base e la violenza è lasciata agli altri.
  4. Un Metodo dove la forma fisica è importante ma la mimetica no.
  5. Un Metodo dove una leva articolare non è la soluzione di tutto ma fa parte della conoscenza tecnica.
  6. Un Metodo dove sudare è un piacere e non un’imposizione da sergente di ferro.
  7. Un Metodo dove l’insegnante conosce i suoi limiti e non si improvvisa.
  8. Un Metodo dove la conoscenza delle armi è fine alla disciplina che si studia non una forma di narcisismo.
  9. Un Metodo dove la forza fisica non è tutto.
  10. Un Metodo nato da una grande esperienza e non improvvisato.

M.G.A. – Perché sceglierlo?

Imparare a difendersi in caso di aggressione è una cosa che ognuno dovrebbe considerare in un periodo come quello che stiamo vivendo. I mass media riportano purtroppo sempre più spesso episodi di cronaca nera dove chi soccombe è sempre il più debole, sia questo un bambino, una donna o un anziano. Un corso di autodifesa naturalmente non rende invincibili, ma può insegnare alcuni comportamenti ed alcune tecniche che aiutino a ridurre al minimo i rischi in caso di pericolo reale.
Esistono svariate proposte di corsi di difesa personale, perché dunque scegliere un corso MGA? I motivi per scegliere MGA sono molteplici, vediamo quindi di indicarne i principali:

  • M.G.A. è un metodo nato dall’esperienza di Maestri provenienti da varie arti marziali appartenenti alla FIJLKAM e questa è e una garanzia di serietà e professionalità;
  • M.G.A. può essere insegnato a vari livelli di difficoltà e a varie tipologie di utenti. E’ ovvio che ad una persona che non abbia mai praticato arti marziali o che addirittura non abbia mai frequentato una palestra, non si possono insegnare le tecniche riservate ai Corpi Speciali delle Forze Armate, semplicemente perché sarebbe inutile e forse dannoso, visto che l’uso di tali tecniche richiede una grande esperienza che solo un professionista può avere;
  • Le persone comuni (lavoratori, casalinghe, commercianti, studenti) possono trovare in M.G.A. un sistema per “cavarsi di impaccio” in caso di bisogno;
  • M.G.A. tiene conto delle disposizioni della legge Italiana sulla legittima difesa e questa non è una questione di poco conto se pensiamo che basta pochissimo per passare dalla “legittima difesa” all’accusa di “eccesso di legittima difesa” o addirittura a quella di “lesioni” che possono essere “lievi”, “gravi” o “gravissime” e che può essere tramutata in “tentato omicidio” e purtroppo anche in “omicidio”. C’è da tener presente che una colluttazione fisica può portare a conseguenze nefaste con conseguenti procedimenti penali che possono rovinare l’esistenza di una persona che ha avuto l’unico torto di difendersi durante un’aggressione. M.G.A. tiene conto di questi problemi ed insegna ad agire “dosando” l’azione e proporzionandola al tipo di attacco subito;
  • Molte aggressioni possono essere evitate con la prevenzione e/o usando sistemi psicologici di dissuasione. M.G.A. insegna anche queste tecniche fornendo nozioni sulla psicologia dell’aggressore e dell’aggredito ed insegnando (se e quando possibile) a prevenire atteggiamenti ostili nei nostri confronti prima che questi sfocino in un’aggressione vera e propria;
  • La formazione degli istruttori M.G.A. viene fatta sotto il diretto controllo della FIJLKAM e prevede continui corsi di aggiornamento tecnico. Non si tratta quindi di “maestri” improvvisati, ma di persone preparate e competenti, che sanno esattamente cosa insegnare e a chi.
  • M.G.A. può essere utile in caso di:
    • Aggressioni a scopo di rapina o scippo
    • Aggressioni a mano armata (coltello, taglierino, bastone, pistola)
    • Tentativi di stupro
    • Stalking
    • Bullismo
  • Inoltre M.G.A. prevedendo esercizi di riscaldamento ed attivazione muscolare e stretching, è anche un ottimo sistema per tenersi in forma.

LA NOSTRA STORIA

2012 progetto promosso dal comune di Tradate in collaborazione con il commando dei Vigili Urbani e dall A.S.D. Busen corsi antiaggressione per Donne

2015 Collaborazione con il comune di Malnate e il Judo club Milano autodifesa per le donne nelle palestre comunali

collaborazione con l’Associazione Donnaoggi di Tradate e il comune relatore al convegno”Giornata internazionale contro la violenza delle donne ” sul tema “Difesa personale Femminile” tenutasi a Villa Truffini di Tradate.

2016 Nell’ ambito del progetto della città di Tradate giornata internazionale della donna in collaborazione con L’Ass. Donnaoggi e A.S.D. Busen giornata di difesa personale dedicata alle cittadine

11 OTTOBRE 2016 corso di difesa personale in collaborazione con l’ Ass. ahisma di Locate Varesino

17 novembre 2016 relatore convegno “IL CORPO E LA MENTE” Difesa personale FIJIKAM in collaborazione collaborazione con L’Ass. Donnaoggi e il comune di Tradate.

19 Febbraio 2017 relatore convegno “Mobing,Stalking e Bullismo” in collaborazione MGA FIJIKAM LOMBRDIA organizzatore del convegno M° Giuliano Invernizzi

8 MARZO 2017 festa delle donna -dimostrazione difesa personale-femminile in collaborazione con l’Ass. Ahisma.

LUGLIO 2017 corso di difesa personale presso il comune di Locate Varesino con Ahisma

docente Anna baj

Terzo dan di judo.

2° livello M.G.A metodo globale autodifesa FIJIKAM.

Insegnate tecnico con qualifica allenatore